Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ex Colonia marina, Forza Italia «Manca la certificazione di agibilità»

FOLLONICA – «Sulla Colonia Marina vogliamo vederci chiaro: perché pare che manchino i vari certificati di agibilità e i permessi sugli impianti». A parlare è il consigliere di Forza Italia Sandro Marrini che ha presentato una interrogazione in cui si rivolge al sindaco Andrea Benini e al presidente del consiglio Francesco De Luca.

«Il dubbio – prosegue Marrini – ci è venuto osservando le condizioni di degrado in cui versa, ormai da anni, lo storico stabile ma ancora utilizzato dall’amministrazione comunale per molte funzioni. Calcinacci, cedimenti, infiltrazioni di acqua piovana. Tutti aspetti che non sono passati inosservati neanche tra i cittadini di Follonica, che hanno immortalato più volte con delle foto le varie criticità dell’edificio».

«Ci siamo quindi chiesti se l’amministrazione comunale di centrosinistra abbia pensato a dotare lo stabile di tutti i permessi e i certificati necessari per fare in modo che la storica struttura sul mare continui ad essere utilizzata, provvedendo ai necessari sopralluoghi per le autorizzazioni – continua -. Abbiamo quindi presentato una richiesta di accesso agli atti agli uffici del municipio e la risposta, a nostro parere, non è così chiara come ci saremmo aspettati: avremmo voluto infatti vedere i documenti che permettono l’uso della Colonia Marina, sentendoci così tranquillizzati nelle nostre perplessità, ma non è andata così».

«Quindi poniamo una serie di domande alla giunta Benini nella speranza di ottenere risposte più dettagliate. In riferimento alla replica degli uffici del 10 marzo 2015, che ci è giunta in risposta alla nostra richiesta di accesso agli atti datata 24 febbraio 2015, prendiamo infatti atto che per l’edificio la certificazione di agibilità non esiste o non è stata rinvenuta. E – conclude Marrini – prendiamo anche atto che l’edificio attualmente non può essere definito né strategico né tantomeno rilevante, e pertanto non necessita della verifica di staticità antisismica».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.