Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 Uisp: in C2 Aston Villa stoppata. La Smessa resta in testa

Più informazioni su

GROSSETO – Nel girone A si riapre la lotta al vertice: la capolista Aston Villa, infatti, nonostante la tripletta di Landi, viene stoppata sul 5 a 5 dal rampante Vallerotana Dream Team guidato da Bartiromo e Siciliano e vede dimezzato a due punti il vantaggio sul Tpt Pavimenti che, con Ballerano, Carmellini e Galatolo piega 8 a 2 il Sea Shepherd. Terzo posto sempre nelle mani del Calcio Samba, che regola 12 a 7 il Ri Punto Video di Corridori grazie al duo Avanzati-Coppola, mentre il Vets Futsall fa valere il proprio ottimo momento di forma battendo 12 a 3 il Maremma Utd: Salvadori, Bassi e Posarelli sono i trascinatori. L’Antiflame, invece, si affida a Marchi e Ruggiero per avere la meglio per 9 a 5 sul Pub 13 Gobbi (Manias 4), mentre il “one man show” di Deiana permette al Big Hunter di vincere 7 a 6 sul Tiemme (Vecchiarelli 4): l’attaccante, infatti, mette a referto tutte le reti della propria squadra. Vittoria a tavolino per il Madagascar su Il Melograno.

Nel girone B il terzetto di testa torna a conquistare il bottino pieno dopo i pareggi di settimana scorsa: La Smessa (nella foto) mantiene il comando grazie all’8 a 5 sul Santalucia firmato Busonero e Fanciulli, mentre l’Alba vince a tavolino contro il Real Atlantic. Sensi e Riga, invece, trascinano l’Autofficina Meconcelli all’11 a 5 sul Sicar Gas. Larga vittoria anche per l’Istia Campini (11-4) sugli Spartan in virtù dell’apporto di Branca e Trilli, mentre i cugini Mori regalano all’Approdo il successo di misura (8-7) sul Pari, che va in go con Masoni, Massini e Angelini. Infine, salomonico pareggio (4-4) tra Live Life Club e Autofficina Amorosi: doppiette per Casacci e Angeli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.