Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In casa con la refurtiva: scoperto il covo con il bottino di decine di furti – FOTO

MARINA DI GROSSETO – Quadri, motoseghe, decespugliatori, trapani, arnesi e impianti stereo. Un vero magazzino di merce risultata però rubata. È stato scoperto dai carabinieri di Marina di Grosseto. Lo hanno trovato nella casa dove abitano due uomini sui quali i militari stavano indagando da tempo.

Si tratta di un tunisino di 35 anni e di un italiano, residente da tempo in Maremma e di origini calabrese, di 48 anni. Tra gli oggetti ritrovati per il momento sono stati individuati quelli provenienti da dieci furti messi a segno negli ultimi tre mesi in provincia di Grosseto. Per gli altri i carabinieri stanno cercando di ricostruirne la provenienza.

I due uomini, entrambi con precedenti, sono stati denunciati per ricettazione. Tutta la merce è stata sequestrata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.