Quantcast
Politica

Tirrenica, Paffetti «Casamenti scorda che fu Matteoli a svendere il nostro territorio»

monica_paffetti_2014mod

ORBETELLO – “È ormai chiaro che il consigliere Casamenti vive in un mondo isolato, dimentico d’essere appartenuto alla precedente Amministrazione, guidata dall’allora sindaco-ministro alle Infrastrutture e Lavori pubblici”. Così il sindaco di Orbetello, Monica Paffetti, risponde a Andrea Casamenti, capogruppo di opposizione, in merito al tracciato dell’autostrada Tirrenica.

“Sindaco e ministro che, ricordo – prosegue Paffetti riferendosi ad Altero Matteoli -, essere stato l’unico artefice della svendita del nostro territorio e dello spostamento verso la costa del tracciato autostradale. Uno dei tanti motivi, quest’ultimo, per il quale i cittadini hanno deciso di togliere il consenso a chi aveva in precedenza amministrato questo Comune”.

“Ad oggi, gli unici tratti dove esistono solo ipotesi di tracciato e non un tracciato autostradale vero e proprio sono i lotti 4 e 5 B. Sarà nostra cura tutelare tutti i cittadini, da Polverosa a Orbetello Scalo – conclude Paffetti -, per avere una risposta che porti alla soluzione ottimale per quanto riguarda la realizzazione del corridoio tirrenico.”

Leggi anche: Autostrada Tirrenica, Casamenti: «Tracciato deciso alle spalle dei cittadini»

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI