Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’ospedale di Castel del Piano supera le verifiche della Regione Toscana

Più informazioni su

CASTEL DEL PIANO – La Regione Toscana ha confermato l’accreditamento per l’ospedale di Casteldelpiano, per l’Area funzionale medico-chirurgica. Al termine della visita della Commissione regionale, cui spetta accertare che le strutture sanitarie accreditate abbiano effettivamente i requisiti necessari, il presidio amiatino ha superato l’esame a pieni voti.

Alla conclusione della verifica, infatti, è risultato che il 96.6 per cento dei requisiti richiesti hanno avuto un giudizio positivo dalla Commissione. Questa percentuale supera di oltre venti punti l’autovalutazione che l’Azienda stessa aveva fatto quattro anni fa, quando ha richiesto e ottenuto l’accreditamento dell’ospedale di Casteldelpiano per il percorso chirurgico, medico, ortopedico-traumatologico e riabilitativo, che fanno parte dell’Area funzionale medico-chirurgica.
In quell’occasione, infatti, i requisiti valutati positivamente erano stati il 75 per cento, considerando che la legge regionale prevede una percentuale minima del 70 per cento per accreditare una struttura. In questi quattro anni, quindi, il personale dell’ospedale amiatino, la Direzione aziendale e gli uffici competenti hanno lavorato per mantenere i requisiti già posseduti, impegnandosi per migliorare ulteriormente la qualità e i servizi, come dimostra il risultato ottenuto dalla verifica della Commissione regionale.

“Questo riconoscimento – spiega una nota della Direzione aziendale – premia il lavoro del personale sanitario, tecnico e amministrativo impegnato a raggiungere e a mantenere questo risultato; allo stesso tempo rappresenta una garanzia per il cittadino-utente sulla professionalità di medici e infermieri, sulla qualità e la sicurezza dei servizi erogati. L’obiettivo è stato raggiunto grazie all’impegno e alla professionalità di tutto il personale che presta servizio all’ospedale di Casteldelpiano, nonché del personale che si occupa di rischio clinico, qualità e sicurezza, impegnato durante l’anno a supportare i percorsi per l’accreditamento”.

A tutti loro il ringraziamento del direttore generale, Daniele Testi, per aver garantito la prosecuzione di un percorso iniziato quattro anni fa, premiato oggi con un risultato così importante.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sergio Magherini

    Sono davvero contento nel leggere la notizia: Castel Del Piano e’il paese della mia prima infanzia,dove mio defunto padre comandava la caserma dei carabinieri e dove frequentai l’asilo delle suore…..Il mio cuore e’pieno di quei ricordi belli ma anche brutti per le prime cannonate….. Non lo ho mai dimenticato.
    Poco dopo mio padre contrasse una pleurite e lo perdemmo.
    Anche se non vi sono mai ritornato io oggi sono
    fiero di esser cresciuto tra la gente di Castel Del Piano,gente solida e positiva, concreta e che lavora costruendo!!
    Con ammirazione le mie congratulazioni a tutto lo staff dell’ Ospedale che con la loro dedizione mi fanno fiero di questa nostra bella Italia