Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ispezione del comandante regionale alla Guardia di finanza maremmana

Più informazioni su

GROSSETO – Il Generale di divisione Andrea De Gennaro, comandante regionale della Guardia di Finanza, ha visitato la Maremma. Il Colonnello Massimiliano Giua, comandante provinciale di Grosseto, alla presenza di tutti gli ufficiali dipendenti, lo ha accolto nella caserma di piazza del Popolo.

Il Generale De Gennaro ha incontrato, presso il salone d’onore, militari in servizio alla sede di Grosseto e nei reparti della provincia. Nel corso del rapporto con tutti i comandanti di reparto, ha preso visione dell’attività svolta dal comando provinciale, dal nucleo di Polizia Tributaria e dalla compagnia, nonché dalle tenenze di Orbetello e Follonica, dalle brigate di Castiglione della Pescaia e Porto Santo Stefano.

Nel pomeriggio il Generale De Gennaro ha proseguito la propria visita presso la tenenza di Orbetello e la brigata di Porto Santo Stefano, non trascurando di rivolgere la sua attenzione anche alla sezione operativa Navale di Porto Santo Stefano. Il Comandante, al termine della sua ispezione, si è congratulato per i risultati operativi conseguiti nei primi mesi dell’anno in corso.

Durante la sua visita, il Generale ha incontrato anche il vice presidente nazionale delle Fiamme Gialle in congedo, Generale di divisione Mauro Cappelli, al quale ha rivolto un ringraziamento per il ruolo di custodi delle migliori tradizioni militari e civili del corpo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.