Quantcast

Da Gavorrano a “1992”: un pezzo di Maremma protagonista nella serie di Sky su Tangentopoli foto

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

GAVORRANO – C’è un pezzetto di Maremma nella nuova serie di Sky campione di incassi “1992”, con Stefano Accorsi, che racconta l’anno che cambiò la politica, con Di Pietro e il pool mani pulite e lo scandalo di Tangentopoli. Tra gli attori della terza puntata c’è infatti Alfonso Santagata, fondatore della Compagnia Katzenmacher, la compagnia di teatro di Gavorrano che apre sempre la stagione del Teatro delle Rocce.

Santagata, 68 anni, originario di Foggia, nella serie di Sky che già sta facendo registrare record d’ascolti, è un produttore cinematografico romano, Sergio Lucidi, contattato dallo stesso Accorsi per far fare cinema ad un’amica.

Un piccolo cammeo per l’attore di origine pugliese ma gavorranese di adozione, come già avvenuto in passato in alcuni film tra cui Palombella rossa di Nanni Moretti e Gomorra.

Più informazioni su

Commenti