Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 Uisp: Aston Villa resta in vetta. La Smessa fatica per il primato

Più informazioni su

GROSSETO – Tutte vincenti le prime quattro squadre del girone A di serie C2: la capolista Aston Villa si sbarazza per 10 a 6 dell’ostico Pub 13 Gobbi (Manias 4) grazie alla buona prova corale di Batistoni, Dragoni, Fumi e Corridori, mentre la cinquina di Ballerano spiana la strada al Tpt Pavimenti: 7 a 2 contro il Maremma Utd. Torna al successo il Calcio Samba, con il tirato 2 a 1 sul Madagascar firmato dai fratelli Giardini, mentre il trio Ciacci-Siciliano-Calì lancia il Vallerotana Dream Team nel successo per 10 a 3 sul Sea Shepherd. Vittoria rotonda per il Vets Futsall, che piega per 12 a 4 il Big Hunter di Deiana grazie all’accoppiata Salvadori-Ferro, mentre la Tiemme sfrutta l’ottima prestazione di Vecchiarelli per imporsi 7 a 4 sul Ri Punto Video (Giacomi 3). Pareggio ricco di gol (8-8) tra Antiflame e Il Melograno: Ruggiero si carica sulle spalle i suoi, Mingarelli, Pellegrini e Serrao però equilibrano in punteggio finale.

Prosegue invece a rilento la marcia delle prime della classe del girone B, che portano a casa un punto ciascuno: La Smessa (nella foto), che mantiene il primato, viene fermata sull’insolito risultato di 1 a 1 dal Live Life Club, con Dario Melani che risponde al solito Busonero. Di ben altro tenore il 7 a 7 nel big match tra Alba e Autofficina Meconcelli: Bregu, Jakupi e Harizaj fanno le fortune dei ragazzi albanesi, ma la grinta di Riga e Sensi non fa vacillare i bianconeri. Vittoria ricca di reti per l’Istia Campini, che batte 11 a 7 nonostante l’ottima prova di Masoni: Galloni, coadiuvato da Fulceri e Batelli, fa la differenza. Vittoria a tavolino per il Sicar Gas sul Santalucia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.