Week-end al teatro per gli studenti del liceo Chelli con “il gruppo della Creta”

Più informazioni su

GROSSETO – Al liceo Chelli arriva il teatro d’autore. Sabato 28 e domenica 29 marzo, infatti, nella sala San Paolo del seminario (via Ferrucci 11 a Grosseto) “Il gruppo della Creta” porterà in scena “La baruffa” e “L’attualissimo caso di Cassandra di Troia”.

Il matinè di sabato sarà dedicato in modo speciale agli studenti del “Chelli” a cui verrà proposta “La baruffa”, liberamente ispirata a “Le baruffe Chiozzotte”, una delle opere del periodo veneziano di Carlo Goldoni, una sorta di spartiacque tra le opere della commedia dell’arte e quelle incentrate sulle contraddizioni e le problematiche della nuova borghesia. La commedia racconta di un litigio, frutto di un pettegolezzo, fra due famiglie di donne in età da marito. Tutta la vicenda è rappresentata con realismo e genialità teatrale, propria dell’arte goldoniana, capace di creare episodi di grande commedia, equivoci, litigi, furberie. A dirigere la compagnia in questo spettacolo è Lorenzo De Liberato.

Sabato sera alle 21 la commedia sarà riproposta in replica.

Domenica 29 marzo, alle 17.30, sempre nella sala San Paolo sarà, invece, proposta “L’attualissimo caso di Cassandra di Troia”, riadattamento teatrale del romanzo di Christa Wolf “Cassandra”. Lo spettacolo narra la vicenda di Cassandra, figlia di Priamo re di Troia, una ragazza che non vuole accettare che tutti coloro che ama debbano morire per una guerra inutile. Tutti i personaggi e gli accadimenti che portano alla guerra sono visti con sconcertante realismo, fuori dalla visione classica del mondo mitologico. Achille è la bestia, Priamo un vecchio che si fa manipolare dai politici e da Apollo, il dio greco del sole.

I due spettacoli sono stati autoprodotti dagli attori del “Gruppo di Creta” e dalla De Capriotti producer e i collaboratori che hanno partecipato al progetto sono tutti ragazzi con meno di 24 anni. Il gruppo teatrale è composto da giovani attori diplomati all’Accademia internazionale di arte drammatica “Vittorio Gassman” del Teatro Quirino di Roma, che porta in scena principalmente commedie classiche del panorama culturale italiano ed europeo, confrontandosi anche con testi drammatici con il desiderio di avvicinare ai grandi testi classici anche platee di spazi meno convenzionali.

“Per il liceo Chelli – dice la preside Paola Biondo – è una bella opportunità didattico-culturale per i nostri studenti e un’occasione per avvicinare quanti si lasceranno coinvolgere da questa proposta. E poi c’è un motivo d’orgoglio ulteriore rappresentato dal fatto che tra gli attori del

Gruppo della Creta c’è un nostro ex studente, Alessandro Di Murro, che continua a collaborare con la scuola per le attività del gruppo teatrale degli attuali studenti”.

Costo degli spettacoli:

4 euro il matinè

6 euro uno spettacolo

10 euro entrambi

Più informazioni su

Commenti