Quantcast

Il “Ciuchino Mandarino” compie sei anni: domani festa a Tatti

Più informazioni su

TATTI – L’asilo Ciuchino Mandarino di Tatti, nel comune di Massa Marittima, si fa in quattro in occasione del proprio sesto compleanno. L’asilo era quello che ospitava, tra gli altri, Salah, il bambino marocchino di 5 anni affogato per fatalità nella piscina comunale di Giuncarico sul finire dell’agosto del 2011.

Il primo appuntamento con le celebrazioni è fissato per le 18 di venerdì 27 marzo nella sede stessa della struttura: dopo una «sorpesa» preparata dagli organizzatori, la comitiva si sposterà nel vicino giardino pubblico dove anni fa è stato piantato un olivo in memoria proprio di Salah.

Qui canteranno alcune canzioni “multietniche” i giovani dello Spazio Ragazzi di Follonica e verranno fatte ascendere al cielo alcune lanterne, tanto quante gli anni che compie l’asilo. Sarà presente il vicesindaco di Massa Marittima Luana Tommi ed il pedagosista Guido Tallone, sono stati invitati all’iniziativa il sindaco di Follonica, Andrea Benini, e l’assessore a cultura e pubblica istruzione, sempre del comune di Follonica, Barbara Catalani.

Lo stesso messaggio di riflessione sulla multiculturalità verrà in seguito portato in giro dai responsabili dellla Cooperativa Arcobaleno in altri 4 asili, due del comune di Massa Marittima e due del comune di Civitella-Paganico.

Più informazioni su

Commenti