Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza del territorio, Casamenti: «Priorità ai lavori, ma con giusti indennizzi»

Più informazioni su

ORBETELLO – La sicurezza del territorio prima di tutto, ma con indennizzi giusti e rapidi per coloro che la supportano. In sintesi questo il pensiero di Andrea Casamenti, capogruppo consiliare di “Verso la lista civica 2016″ del comune di Orbetello. «Ribadiamo che è prioritario dare avvio il più veloce possibile ai lavori per mettere in sicurezza il territorio – spiega Casamenti -. Siamo però convinti però che i pochi che dovranno sopportare danni e limitazioni del proprio diritto per la sicurezza di tutti devono ricevere senza scuse in modo celere l’indennizzo dovuto».

«Un indennizzo che deve realmente essere commisurato al danno ricevuto e quindi giusto nella quantità economica. Nessuno si faccia venire in mente ipotesi furbesche diverse da espropri per poter ottenere il risultato senza dover pagare quanto deve essere pagato – aggiunge il consigliere comunale – . Le Cosiddette “superfici allagabili”, di cui abbiamo sentito parlare, non sono accettabili in quanto creerebbero un grave danno ai proprietari degli ettari di terreni che rischierebbero allagamenti senza avere nulla. Pur ritenendo quindi prioritaria la messa in sicurezza del territorio per la sicurezza di tutti invitiamo il sindaco Paffetti a tutelare questi cittadini che rischiano di pagare per tutti non avendo nessuna tutela concreta, reale e giusta da parte delle istituzioni».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.