Imu agricola, Simonetta Baccetti raccoglie mille firme e si appella al governo e al sindaco

ROCCASTRADA – «Il comitato civico “Insieme per Roccastrada” dà voce a oltre 1000 firmatari del Comune di Roccastrada contro la tassazione sui terreni agricoli introdotta dal governo Renzi». Lo rendono noto i rappresentanti Moreno Bellettini e Simonetta Baccetti «Il comitato, ringraziando tutti coloro che con il loro impegno hanno contribuito al successo dell’iniziativa, informa i cittadini che la loro protesta è stata inviata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, al sindaco di Roccastrada e alle associazioni di categoria interessate».

«Alla Presidenza è stato ribadito di prendere in considerazione la richiesta di abolire la tassa sui terreni agricoli – si legge nella nota -, tassa iniqua e vessatoria nei confronti di tutti i cittadini e a maggior ragione verso i proprietari di terreni situati in zone svantaggiate (come il comune di Roccastrada), terreni che quando non incolti servono soltanto ad integrare il magro reddito pro capite della zona e a mantenere le aree di campagna dal degrado completo».

«Al sindaco di Roccastrada, tramite interrogazione scritta del consigliere Simonetta Baccetti – prosegue -, per chiedere cosa ha fatto e cosa intende fare per far abolire la tassa imu sui terreni agricoli ,alle associazioni di categoria per informarle che se utili allo scopo sono a loro disposizione le firme raccolte dal comitato contro una ulteriore tassa che penalizza in modo vergognoso la già precaria condizione economica dei cittadini del comune di Roccastrada».

Commenti