Quantcast

Volontariato: cresce il numero delle associazioni in Maremma

cesvot_generico_mod

GROSSETO – Continua a crescere il numero di associazioni di volontariato presenti sul territorio grossetano. Al 31 dicembre 2014 risultano infatti aderenti al Cesvot, Centro Servizi Volontariato Toscana 230 associazioni (rispetto alle 221 del 2013). E’ il dato che emerge dal bilancio del Centro Servizi che nell’anno passato ha investito sulla formazione dei volontari grossetani circa 24 mila euro.

Invariata la somma investita sullo sviluppo e promozione territoriale che si attesta intorno a 7 mila euro. Cala invece il capitolo spesa dedicato alle iniziative di delegazione con un investimento di circa 10 mila euro.

“Il volontariato del nostro territorio – spiega Andrea Caldelli, presidente della Delegazione Cesvot di Grosseto – è attivo e vitale, ma anche in grande cambiamento come la sua natura impone. Un soggetto che, espressione della comunità, si modifica con essa, la accompagna, a volte ne anticipa le difficoltà e dà un nome e volto ai suoi bisogni. Sostenere il volontariato, dare servizi e luoghi di confronto e di crescita è il compito del Cesvot che in tutta la Toscana e nel nostro territorio opera con diversi strumenti. La scelta del Cesvot a Grosseto è sempre stata quella di creare occasioni di animazione che, accanto ai servizi e alla formazione, rappresenta il presupposto per il rafforzamento delle associazioni. E’ in questa prospettiva – conclude Caldelli – che si apre un nuovo anno di lavoro che ci vedrà presenti nei diversi luoghi della nostra vasta provincia per incontrare le associazioni e costruire insieme progetti, strumenti e azioni di cittadinanza.”

 

Più informazioni
commenta