Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuola di Albinia, Casamenti «Persi inutilmente due anni. I bambini dovranno attendere anni per la scuola»

ALBINIA – «Dopo oltre due anni, tutto finanziato chiavi in mano dalla regione, la giunta Paffetti ancora ci parla dell’abbattimento della vecchia scuola elementare di Albinia, divenuta un ricettacolo di sporcizia, e che doveva essere abbattuta nei mesi immediatamente successivi all’alluvione». Così Andrea Casamenti, capogruppo di Oltre il Polo, interviene sulla notizia data dal Comune di Orbetello dell’avvio dei lavori alla scuola di Albinia.

«Il precedente assessore ci disse che entro fine 2013 ai bambini sarebbe stata consegnata la nuova scuola costruita – prosegue Casamenti – ed invece ci comunicano di aver approvato il progetto esecutivo per la demolizione della vecchia struttura che è cosa dovuta per realizzarne una nuova e che doveva essere già avvenuta da tempo immemorabile. Hanno perso anni inutilmente e i bambini dovranno attendere moltissimo tempo prima di avere una nuova struttura. Una vergogna».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.