Il documentario “l’amministratore” arriva a Grosseto grazie al Clorofilla film festival foto

GROSSETO – «I cinepanettoni del Clorofilla portano bene: sia perché sono stati particolarmente apprezzati da chi li ha acquistati sia perché la vendita natalizia permetterà di finanziare la proiezione in programma domani domenica 1° febbraio alle 18.00 al Museo di Storia Naturale della Maremma (strada Corsini, 5 – ingresso libero)». Così dal Clorofilla parlano del documentario di domani.

Il documentario scelto è un lavoro del 2013 mai proiettato a Grosseto. Si tratta de “L’amministratore” di Vincenzo Marra che ha partecipato al Festival Internazionale del Film di Roma nella sezione curata da Mario Sesti (che dal 6 febbraio terrà a Grosseto il corso di critica cinematografica promosso da Fondazione Grosseto Cultura).

«La scelta per la proiezione legata ai cinepanettoni è andata su questo titolo perché la Pablo di Gianluca Arcopinto, che lo ha prodotto e distribuito, fin dal suo nascere, è stata un’esperienza di resistenza di cinema, culturale e umana, in cui Clorofilla si riconosce a pieno titolo».

Nel documentario si raccontano le giornate di Umberto Montella, amministratore di numerosi condomini a Napoli, con la sua famiglia a lavorare nel suo studio, con le riunioni, gli incontri e i problemi quotidiani di piccola e grande portata. L’eterogenea platea di clienti ci racconta l’Italia di questi giorni. L’amministratore è un “Caronte” che ci traghetta nelle varie anime della città, nei condomini dei ricchi e dei poveri, dove spesso lo scontro con il proprio vicino diventa la valvola di sfogo per tirare avanti.

Info: cinema@festambiente.it

Commenti