Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey, Serie A1: Follonica-Sarzana 5-3. Gli azzurri la spuntano nella ripresa

FOLLONICA – Non sbaglia il colpo Banca Cras che liquida con autorità l’ostacolo Sarzana. Al Capannino la squadra di Polverini si aggiudica un match insidioso conducendo sempre il gioco. Il primo squillo è di capitan Marco Pagnini che infila la retroguardia ligure dopo 3 minuti. Follonica preme, ma non trova la rete della sicurezza, così la squadra di Cupisti resta in partita e pareggia il conto con Dolce. Sull’1-1 ci pensa Paghi però, a riportare avanti gli azzurri che chiudono la prima frazione con il vantaggio minimo.

Sarzana in ogni caso non molla la presa e confidando nell’apporto di Dolce, ottiene la rete del 2-2 che crea non pochi problemi alla formazione di Polverini. E’ intorno al 20′ minuto della ripresa che si risolve il match: nel giro di 18 secondi arrivano due realizzazioni: quella di Federico Pagnini su rigore e la doppietta di Marco Pagnini. Un’accelerazione micidiale che indirizza la gara dalla parte dei padroni di casa. Sarzana ha il merito di essere dura a morire e con Borsi resta in partita, ma non dura molto, perché ad evitare un finale pericolo ci pensa Banini che insacca il definitivo 5-3 realizzando il gol dell’assoluta tranquillità.

FOLLONICA-SARZANA 5-3 (2-1)
BANCA CRAS FOLLONICA: S.Paghi, M.Bracali, F.Buralli, D.Banini, F.Polverini, M.Rodriguez, F.Pagnini, M.Pagnini, G.Menichetti, A.Armeni. All. F.Polverini. CARISPEZIA SARZANA: D.Borsi, M.Pistelli, S.Fioravanti, F.Dolce, J.Vargas, A.Rossi, L.Sterpini, L.Squeo, S.Corona, M.Garofalo. All. A.Cupisti. ARBITRI: Eccelsi A. – Molli L. MARCATORI PT: 3:51 M.Pagnini (F), 9:13 F.Dolce (S), 20:00 S.Paghi (F). MARCATORI ST: 11:55 F.Dolce (S), 19:30 (Rig) F.Pagnini (F), 19:48 M.Pagnini (F), 22:09 D.Borsi (S), 23:59 (Pun) D.Banini (F). ESPULSI ST: D.Borsi (S).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.