Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna il maltempo in Maremma: allerta meteo per i prossimi giorni. Ecco tutti i comuni interessati previsioni

GROSSETO – Torna il maltempo in Toscana e in Maremma. La regione ha diramato proprio in queste ore una nuova allerta meteo che coinvolge anche alcuni comuni della provincia di Grosseto.

Il bollettino riguarda un periodo di tempo che da va da domani, giovedì 29 alle 12 fino alle 23,59 di venerdì 30 gennaio.

I comuni interessati da questa allerta meteo moderata (è il secondo grado nella scala di quattro della allerta meteo) interesserà questi comuni: Castiglione della Pescaia, Follonica, Gavorrano, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Scarlino.

PREVISIONI: Domani, Giovedì, una perturbazione proveniente dal nord Europa accompagnata da aria molto fredda in quota, tenderà ad approssimarsi all’arco alpino e interesserà più direttamente la Toscana tra la sera di domani e la giornata di Venerdì. Dal pomeriggio di domani, Giovedì, un minimo depressionario tenderà ad approfondirsi sul Golfo Ligure richiamando un flusso molto intenso di correnti occidentali.
PIOGGIA: domani, Giovedì, precipitazioni sparse, generalmente deboli in mattinata, in graduale intensificazione dal pomeriggio ed in particolare in serata quando tenderanno ad assumere prevalente carattere di rovescio o localmente di temporale (temporali più probabili in prossimità della costa settentrionale). Nella mattinata di Giovedì i fenomeni saranno limitati alla fascia costiera e zone settentrionali, dal pomeriggio tenderanno ad estendersi al resto della regione.
VENTO: domani, Giovedì, venti inizialmente da sud, tendenti a disporsi da sud-ovest, generalmente forti, in ulteriore rinforzo dal tardo pomeriggio a burrasca sull’Arcipelago e costa a nord dell’Elba, crinali appenninici e sui versanti emiliano-romagnoli.
MARE: domani, Giovedì, mare agitato dal pomeriggio a nord di Capraia, con altezza d’onda significativa fino a circa 4 metri in serata lungo la costa e oltre 5 metri al largo. Periodo tra 8 e 10 secondi.

Venerdì, 30 Gennaio 2015 – Descrizione: precipitazioni sparse con cumulati poco abbondanti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, localmente di forte intensità. Nevicate inizialmente a quote di montagna (oltre 600 metri) attorno al M. Amiata. Vento di burrasca da ovest nord-ovest lungo la costa e Arcipelago e mare agitato.

MARE AGITATO dalle ore 12.00 di Giovedì, 29 Gennaio 2015 alle ore 23.00 di Venerdì, 30 Gennaio 2015: mare agitato a nord di Capraia, con forti mareggiate sulla costa livornese, pisana e in Versilia.

VENTO FORTE dalle ore 12.00 di Giovedì, 29 Gennaio 2015 alle ore 23.59 di Venerdì, 30 Gennaio 2015: venti forti/burrasca di Libeccio fino alle prime ore di Venerdì 30 sull’Arcipelago e costa livornese, pisana e Versilia. Successiva rotazione a Maestrale con interessamento dell’intera fascia costiera e Arcipelago.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.