Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Pro: Grosseto attende la Carrarese. Il quadro della quarta di ritorno

GROSSETO – Dopo il torto arbitrale subito nell’ultima trasferta di Reggio Emilia, il Grosseto cerca i primi punti sotto la guida di Stringara che, nelle prime due uscite ha rimediato solo sconfitte, entrambe per 1-0. Allo Zecchini arriva la Carrarese e l’occasione sembra quella giusta per risollevare le sorti di una classifica divenuta precaria. I biancorossi non vincono dal 7 dicembre, con il 2-1 rifilato al San Marino tra le mura amiche e nelle ultime 6 gare hanno conquistato la penuria di solo 2 punti. C’è inoltre da cancellare lo zero nella casella dei punti ottenuti nel girone di ritorno. I biancorossi si troveranno al cospetto di una squadra specializzata nei pareggi. Questo il quadro generale delle gare valide per la quarta giornata di ritorno del campionato di Lega Pro, girone B:

Ancona vs Teramo (sab ore 16): Luigi Rossi di Rovigo (A.Cordeschi-S.Cordeschi)
Forlì vs Santarcangelo (sab ore 17): Edoardo Paoloni di Ascoli Piceno (Antonacci-Mazzei)
Lucchese vs Prato (sab ore 15): Giuseppe Strippoli di Bari (Cartaino-Fusco)
Pisa vs Savona (sab ore 17): Daniele Viotti di Tivoli (Quitadamo-Abruzzese)
Pistoiese vs Reggiana (sab ore 14.30): Antonio Rapuano di Rimini (Barbetta-Pellegrini)
Grosseto vs Carrarese (dom ore 18): Andrea Morreale di Roma 1 (Santoro-Vettorel)
L’Aquila vs Pontedera (dom ore 14.30): Livio Marinelli di Tivoli (Chiocchi-Margini)
Spal vs Gubbio (dom ore 16): Enzo Vesprini di Macerata (Hager-Zanetti)
Tuttocuoio vs Pro Piacenza (dom ore 11): Alessandro Pietropaolo di Modena (Spensieri-Zanardi)
San Marino vs Ascoli (lun ore 20.45): Daniele Rasia di Bassano del Grappa (Orlando-Meozzi)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.