Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Speciale Carnevale, tutto sul Rione Chiesa: carro, mascherata e reginetta foto

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – il carnevale si avvicina a grandi passi e prosegue anche la nostra carrellata tra i rioni follonichesi per conoscere segreti particolari dei carri che scenderanno in strada nella prima sfilata. Oggi vi parliamo del rione Chiesa

Carro: il carro si intitola “Lo sbaracco” ovvero svendita totale per rinnovo locali. «Quest’anno – raccontano dal rione -abbiamo preso spunto da un fatto che ci è realmente accaduto, cioè il cambio del capannone. Abbiamo trasformato questo episodio in una specie di asta di maschere, come se fossero le rimanenze di magazzino. Così come avviene per le attività commerciali che si apprestano a cambiare la zona dove svolgere il proprio lavoro».

 

«E come le attività commerciali anche il carnevale vende qualcosa, vende sogni e noi per una volta questi sogni li mettiamo all’asta ma con un banditore di eccezione “Re carnevale”. Tra le maschere in “vendita” anche quella di qualche vecchio politico».

Reginetta: Caterina Toni è la reginetta del rione Chiesa e, come la maggior parte delle sue “colleghe” ha 18 anni ed è fidanzata. «Vado a scuola a Piombino, al liceo delle scienze umane. Nel mio futuro vedo l’università, ma non so ancora cosa. Sono di Follonica e sono ormai cinque anni che partecipo al Carnevale salendo sul carro. avevo partecipato da 5 anni al carnevale. Adoro cantare, specie il canto lirico e moderno cosa che spero di coltivare anche in futuro». Parlando del vestito racconta «Avrà colori semplici ma anche sgargianti non passerà inosservato».

Organigramma: Presidente Luigi Moroni; segretaria Renata Marchionni; assistenti Giulia Cardellini e Silvia Marconi, Tesoriere renzo Cianchi, Sponsorizzazioni Giorgio Toni; costruttori Remo Mariotti (il decano del rione, sempre attivo nonostante i suoi 86 anni), Roberto Ricucci, Marcello Fiorenzoni, Renzo Cianchi, Carmine D’Archi, sandro sani, Giampiero Larini, Marco Larini.  Cartapesta Renzo Cianchi; bozzetto e soggettio in creta Silvia Parrini e Cristina parrini; verniciatura Silvia Parrini, Cristina Parrini, Marco Larini, Giuliano Marchionni, Martina Iseppi; addetti alle musiche Marco Larini, Andrei Balanescu; elettricista Stefano ramazzotti; sartoria Renata Marchionni, Deanna Lotti, Loriana Bolognesi, Luisa Passero, Maria De Marco, Emanuela Cecchinelli; sarta della reginetta Michela Barcelli; parrucchiere Maria Rira Giusti, Michela Sani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.