Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

San Vincenzo de Paoli: cambio al vertice, eletto il nuovo presidente

Più informazioni su

FOLLONICA – La San Vincenzo De Paoli, storica associazione di volontariato cattolico presente a Follonica dal 1967, ha un nuovo presidente. Si chiama Luca Speroni, 53 anni, bancario, che resterà in carica per i prossimi tre anni. Subentra a Paolo Del Cherico, presidente di “lungo corso” della Conferenza vincenziana “S. Leopoldo”, che rimarrà a fianco del neo eletto come vicepresidente. Riconfermati rispettivamente Renzo Caprioli tesoriere e Giancarlo Tagliaferri segretario.

La San Vincenzo aderisce al Coordinamento interparrocchiale delle Opere caritative di Follonica, organismo nato una decina d’anni fa con lo scopo di creare sinergie tra i vari enti e associazioni operanti nel sostegno alle povertà, tra cui le parrocchie, i gruppi Caritas parrocchiali, l’Unitalsi e la Mensa dei bisognosi di via Piave.

Con la distribuzione settimanale di generi alimentari, la San Vincenzo raggiunge circa 250 famiglie per il 60% italiane, alle quali vanno 60 tonnellate di cibo all’anno, generi di prima necessità confezionati in circa 3.000 pacchi per un valore stimato di oltre 60 mila euro. Tutto ciò è reso possibile grazie alla convenzione in atto con Unicoop Tirreno per il ritiro giornaliero degli alimenti (Progetto Buon Fine), al Banco Alimentare e agli altri donatori e benefattori che destinano alla San Vincenzo le loro eccedenze e la sostengono finanziariamente. Un grazie particolare alle scuole di Follonica per la donazione di prodotti per l’infanzia e alla Società Huntsman Tioxide per pacchi natalizi. Sono una decina i volontari attivamente impegnati a vario titolo per oltre 5.000 ore all’anno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.