Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mountain Bike: Balducci inarrestabile, vince ancora nel campionato provinciale

Più informazioni su

FOLLONICA – Quando Mirco Balducci è in gara, in Maremma, non ce n’è per nessuno. Il campione del mondo corre per la seconda volta nel campionato provinciale Uisp di mountain bike e, a Montioni, finisce come a Cala Violina. Ovvero con una vittoria del capitano del Lifestyle Racing Team, che nella terza tappa della rassegna d’inverno batte Lorenzo Tardivo del Volterra Bike e il suo compagno di squadra, il sempreverde Renzo Vestri. Sul traguardo della prova organizzata dal Free Bikers Pedale Follonichese e dalla lega ciclismo Uisp arrivano poi altri veterani del fuoristrada maremmano: Riccardo Fabianelli dell’Estra X-Road, Federico Rispoli dell’Mt Bike Argentario. Anche stavolta ottima la risposta degli amatori, con ben 78 atleti al via della prova.

Le vittorie di categoria sono andate a Niccolò Rinaldini (45esimo assoluto), del Free Bikers Pedale Follonichese, nei Giovani; a Federico Bartalucci (decimo assoluto), del Team Scott Pasquini, negli A1; a Mirco Balducci, negli A2; a Renzo Vestri, negli A3; a Riccardo Fabianelli, negli A4; a Vito De Nigris (23esimo assoluto), del Mobility Bike Motion, negli A5; a Massimo Mazzi (47esimo assoluto), Cavallino Specialized, negli A6; a Oriana Goretti (62esima assoluta), Mobility Bike Motion, tra le Donne.

La quarta e penultima prova del campionato d’inverno mountain bike è in programma domenica 25 gennaio, a Santa Fiora, organizzata dall’Mtb Santa Fiora. Il ritrovo è previsto alle 9 in piazza Garibaldi, con partenza alle 10. Il percorso, di circa 26 chilometri, è prevalentemente fuori strada con un dislivello da coprire di circa 750 metri. Verranno premiati i primi tre di categoria. Per informazioni 3283311114; 3299883389; 3400682115.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.