Quantcast

Motori: Casuccio ce l’ha fatta. Il follonichese chiude la Dakar al 59° posto

Matteo Casuccio (Rally Motori)

FOLLONICA – Ce l’ha fatto Matteo Casuccio, l’obiettivo era stato fissato ed è stato anche raggiunto. Cinquantanovesimo posto alla Dakar, in una gara che il centauro maremmano affrontava per la prima volta dopo le tante peripezie per l’iscrizione e qualche contrattempo di troppo. Tagliare il traguardo finale era il sogno di Casuccio che ha portato al termine una delle corse più affascinanti e al tempo stesso più difficili.

In Sudamerica erano partiti in 160 e più della metà, alla fine ha alzato bandiera bianca per ritirarsi. Il tempo del follonichese è stato di 72 ore e 51 minuti, per una impresa portata a termine con grande forza di volontà. Per la cronaca, tra le moto, ha vinto lo spagnolo Marc Coma, incoronato come il re della Dakar, corsa che ha vinto per la quinta volta.

leggi anche
Matteo Casuccio (Rally Motori)
L'intervista
A tu per tu con Matteo Casuccio, il pilota maremmano che ha partecipato alla Dakar 2015
commenta