Basket, Serie D: Grosseto ci prova ancora e sfida la Labronica sul parquet amico

di Lorenzo Falconi --

GROSSETO - Il Team 90 ci ha preso gusto e dopo aver riaperto il campionato, andando a prendere lo scalpo della capolista Unione Livorno, ci riprova con la Labronica. E' un match che potrebbe rilanciare a pieno titolo la squadra di coach Furi, proprio nella giornata che dà il via al girone di ritorno. Nella gara di andata i grossetani passarono sul parquet della Bon Ton per 73-66, un precedente che alimenta le speranze in vista dell'appuntamento di domenica alle 18, quando al palazzetto di via Austria i due quintetti si affronteranno nuovamente sotto canestro.

La Labronica arriva all'appuntamento con tanta voglia di riscatto, non solo per vendicare la sconfitta patita all'andata, ma anche per cancellare gli 89 punti incassati nella trasferta di Valdera nell'ultimo turno. Naturale però, che la bilancia dell'entusiasmo penda dalla parte dei maremmani che potrebbero sfruttare proprio la fragilità difensiva dei livornesi che incassano la media di 66,9 punti a partita, risultando uno dei quintetti più perforati. Il tutto a patto di non incappare in una giornata da "mano fredda" per i biancorossi, un po' come accaduto contro il Cus Pisa, in cui il pallone non ne voleva sapere di entrare a canestro.

Team 90 e Bon Ton viaggiano appaiate a 14 punti, a quattro lunghezze dalla capolista Unione Livorno e subito a ridosso del terzetto di inseguitori composto da Valdera, Meloria e Libertas Lucca. In sintesi, chi perde la sfida in programma a Grosseto rischia di salutare con largo anticipo le velleità da primato.

Commenti