Quantcast

Al teatro Moderno “La gatta sul tetto che scotta” di Tennesse Williams

Più informazioni su

GROSSETO – Mercoledì 14 gennaio alle 21 Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni sul palco del ‘Moderno’ per uno spettacolo tratto dall’opera di Tennessee Williams. Gli Ipocriti in La gatta sul tetto che scotta regia Arturo Cirillo

Lo spettacolo Il matrimonio di Brick e Maggie è un’infelice unione senza sesso e senza figli. Brick è un ex sportivo, ora alcolizzato, che ancora non ha superato il suicidio di un suo compagno di squadra di cui era tormentatamente e segretamente innamorato. Il precario equilibrio della coppia va in pezzi – ma per ricomporsi nel finale – in occasione di una riunione familiare e del confronto con un’altra coppia, apparentemente più serena, ma forse solo più ipocrita: Gooper, fratello di Brick, e Mae, sua moglie. Tennessee Williams non ha paura di cadere nel melodrammatico, non teme l’eccesso e l’esagerato. Riesce sempre, per contrasto o per completamento, scavando nelle pieghe dell’anima dei suoi personaggi, a trovare il vero nascosto sotto la superficie. Ed è questo che gli valse, per La gatta sul tetto che scotta, il secondo premio Pulitzer dopo quello ricevuto per Un tram chiamato desiderio.

Biglietti I biglietti possono essere acquistati in prevendita presso il circuito BoxOffice, su internet all’indirizzo www.boxol.it e presso le rivendite autorizzate. I biglietti saranno inoltre disponibili presso il botteghino del Teatro Moderno nella giornata di mercoledì 14 gennaio dalle 16 alle 20.

Più informazioni su

Commenti