Quantcast

L’istituto musicale apre le porte alla città: lezioni gratuite per scegliere lo strumento

GROSSETO – Sono tanti i ragazzi che si avvicinano allo studio della musica e che si presentano con il dubbio se lo strumento scelto sia quello giusto per loro. Per cercare di aiutare coloro che intendono iniziare un nuovo corso di musica, l’Istituto Palmiero Giannetti gestito dalla Fondazione Grosseto Cultura ha pensato di creare un’occasione specifica di orientamento. Sabato 10 gennaio dalle 15 alle 18, nei locali dell’Istituto in via Bulgaria 21 a Grosseto, sarà quindi possibile per chi lo desidera avere una lezione di prova gratuita nelle classi di pianoforte, strumenti a fiato, strumenti ad arco e chitarra.

«Una sorta di open day – dice il direttore dell’Istituto musicale Antonio Di Cristofano –, per permettere ai ragazzi e alle loro famiglie di capire bene quale strada intraprendere nel mondo della musica e per far avvicinare ancora di più i giovani allo studio di uno strumento. E’ un trend ormai consolidato quello per cui, dopo le feste natalizie, si registra un incremento delle iscrizioni. Il nostro Istituto e la Fondazione Grosseto Cultura intendono, con questa giornata, offrire un servizio ulteriore di orientamento».

Per partecipare è semplicissimo: è sufficiente presentarsi, senza alcuna prenotazione, il 10 gennaio alle 15 presso l’Istituto Musicale in via Bulgaria 21, effettuare la prova con uno degli insegnanti e, se interessati, procedere direttamente all’iscrizione. Gli insegnanti a disposizione sono: per gli strumenti ad arco Massimo Merone, per la chitarra Paolo Bernardini per il pianoforte Laura Menchini, per gli strumenti a fiato: Davide Vallini. Per ulteriori info: Fondazione Grosseto Cultura, via Bulgaria 21, Grosseto, tel/fax 0564453128 oppure mail info@fondazionegrossetocultura.it.

Commenti