Viareggio Cup: cinque gare in Maremma per il torneo di calcio giovanile

GROSSETO – La Maremma conferma il proprio feeling con la Viareggio Cup, la celebre manifestazione di calcio giovanile in grado di mettere in vetrina i talenti emergenti del calcio mondiale. Nell’edizione 2015, vale a dire la sessantasettesima, in programma dal 2 al 16 febbraio, ben cinque gare si disputeranno in Maremma: tre sul sintetico dell’Uzielli di Paganico e due al Pian di Giunta di Monterotondo Marittimo. A Paganico andranno in scena due partite del girone eliminatorio, più una degli ottavi di finale. Il Pian di Giunta, invece, sarà teatro di una gara del girone eliminatorio e, successivamente, di un ottavo di finale a eliminazione diretta.

Il programma delle partite, al momento, non è stato ancora diramato perché, in questa prima fase è stato effettuato il sorteggio dei gironi, ma non gli abbinamenti con i campi che verranno decisi nelle prossime settimane.

Questi i gironi eliminatori. Al torneo mancherà, un po’ a sorpresa, la Juventus. Presente invece il Milan che sarà chiamato a difendere il titolo conquistato nella passata edizione sotto la guida di Pippo Inzaghi.
Girone 1: Milan, Psv Eindhoven (Olanda), Palermo, A.P.I.A. Leichhardt (Australia).
Girone 2: Atalanta, Bruges (Belgio), Bari, Vicenza.
Girone 3: Napoli, Pakhtakor (Uzbekistan), Hellas Verona, L.I.A.C. New York (Stati Uniti).
Girone 4: Fiorentina, Nordsjaelland (Danimarca), Cesena, Cremonese.
Girone 5: Inter, Genk (Belgio), Parma, Pro Duta (Indonesia).
Girone 6: Roma, Belgrano (Argentina), Bologna, Pescara.
Girone 7: Genoa, Salitas (Burkina Faso), Spezia, Livorno.
Girone 8: Torino, Santos Laguna (Messico), Empoli, Rappresentativa Serie D.

Commenti