Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Motori: si accende la sfida con la Dakar 2015. Il follonichese Casuccio al via

Più informazioni su

FOLLONICA – Una corsa che prima di diventare storia è già leggenda. Un onore partecipare, un’impresa arrivare in fondo. Ci sarà anche il follonichese Matteo Casuccio al via della Dakar 2015, la corsa motoristica più celebre al mondo: una sfida con se stessi, prima ancora che con gli altri. Casuccio l’ha inseguita a lungo, coltivando il sogno di essere al via per anni. Adesso l’avventura può iniziare. La Dakar, ormai da alcuni anni, ha mantenuto il nome di quella corsa epica che arrivava nella capitale del Senegal, dopo la partenza da Parigi, anche se si è spostata di continente. Non più l’incognita Africa, ma l’insidia Sudamerica, con un percorso che attraverserà Argentina, Cile e Bolivia. Un totale di 9000 chilometri da percorrere, suddivisi in 13 tappe.

L’avvio della gara è previsto per il 3 gennaio, con la consueta sfilata di Buenos Aires, poi il giorno successivo si comincerà a spingere sul gas con il via ufficiale della prima tappa: dalla capitale argentina fino a Villa Carlos Paz. Occhi puntati sul numero 150, quello che Matteo Casuccio avrà sulla carena della sua moto Gasgas Ec Raid 450. Il traguardo, dopo il Cile e la Bolivia, è fissato nuovamente in Argentina, con l’ultima tappa da Rosario a Buenos Aires, sarà importante, prima di tutto, esserci.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.