Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sub morti alle Formiche: c’è un altro indagato

Più informazioni su

GROSSETO – C’é un altro indagato per la morte dei tre sub umbri il 10 agosto scorso al largo delle Formiche di Grosseto durante un’immersione. Dopo aver iscritto nel registro degli indagati Andrea Montrone e Maurizio Agnaletti, titolare e collaboratore del diving in cui i sub noleggiarono le attrezzature, la procura ha iscritto anche Daniela Lucciola, amministratore unico della Underwater Activity srl, la società che gestisce il diving ABC di Talamone.

L’accusa è omicidio colposo plurimo aggravato. Dopo il no del gip alla richiesta del giudizio immediato, con la chiusura indagini ci sarà la richiesta di rinvio a giudizio per le tre persone. Durante la perizia nelle bombole utilizzate dai sub fu trovata un’elevatissima quantità di monossido di carbonio e il compressore usato per ricaricare le bombole non era a norma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.