Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovannona e Briciolino: una fiaba per bambini col pubblico protagonista

Più informazioni su

GROSSETO – Fiaba di animazione per bambini nell’ambito della iv rassegna del teatro studio. Un Re aveva una unica figlia, la principessa Giovanna (…) Giovanna si annoiava a non far niente, ma si interessava in modo spropositato al cibo; era estremamente golosa, non c’era un cibo che potesse stancarla, si trattasse di cibi rari o di cibi molto normali.(…) La principessa si chiamava Giovanna, ma tutti la chiamavano Giovannona in quanto a causa del tanto cibo era cresciuta a dismisura. Era alta circa due metri e pesava quasi cinquecento chili…”

Il rapporto con il cibo, le stagioni, il senso di giustizia, l’uguaglianza, il rispetto… questi alcuni dei temi della divertente fiaba “Giovannona e Briciolino” che propone il Teatro Studio. Una fiaba nella quale i bambini, coinvolti dagli attori del Teatro Studio, divengono veri protagonisti, suggerendo differenti svolgimenti della storia, improvvisando vari personaggi e discutendo insieme sui temi proposti.
Interprete: Enrica Pistolesi
Animatrice: Daniela Marretti
Tecnico: Luca Pierini
Regia: Mario Fraschetti

L’appuntamento è per domenica 28 dicembre ore 18, allo Spazio72 a Grosseto Lo spettacolo in rassegna sostituisce quello previsto di burattini “Lillo, Lallo e la Guerra” della Compagnia Saltapalchi, che non è stato possibile rappresentare per problemi interni alla Compagnia. Lo spettacolo di burattini verrà proposto nuovamente fuori rassegna.

informazioni:
TEATRO STUDIO
Via Ugo Bassi, 72 – Grosseto
392.0686787 – teatrostudio@gmail.com www.teatrostudio.it
ingresso 8,00 € – si consiglia prenotazione
PREZZO RIDOTTO PER LE FAMIGLIE

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.