Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il coro degli anziani della casa di riposo si esibirà durante la messa

MASSA MARITTIMA – Un coro della terza età davvero particolare e sorprendente quello appena nato in tre strutture per anziani, grazie al progetto “D’Altro Canto”. Si tratta delle residenze “G. Falusi” di Massa Marittima e Follonica e del geriatrico “Madonna del buon Incontro” di Roccastrada. Gli ospiti apprendisti coristi, diretti dal maestro Andrea Cianchi si sono esibiti nei giorni scorsi all’interno delle proprie strutture, interpretando canti natalizi della tradizione italiana ed internazionale.

“Sono stati momenti emozionanti per tutti coloro che erano presenti familiari, direttori, personale, amministratori – raccontano gli organizzatori della struttura di Massa Marittima -; la testimonianza che anche a 99 anni, questa l’età della corista più anziana, si può mettersi in gioco e semplicemente divertirsi”. E l’armonia e la passione  delle voci che seguivano attente i movimenti delle mani del maestro, hanno convito tutti i presenti che fosse giusto regalare questa esperienza a tutta la cittadinanza: così l’inedito coro ha animato la messa di domenica scorsa nella Chiesa di San Agostino a Massa Marittima, su invito del parroco Don Andrea Garbellotto e domenica 28 dicembre si esibirà durante la messa delle 11 nella chiesa di San Leopoldo a Follonica, grazie all’invito di Don Francesco.

“Mi sembra di essere tornata bambina – racconta una delle coriste – non pensavo che lo stare insieme a cantare potesse sollevarmi così tanto, specialmente in questo momento della mia vita, con tutti questi anni che ci sa, pesano; poter fare questo mi sembra un sogno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.