Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Santa Fiora Babbo natale scende dalla torre: il programma delle feste

Più informazioni su

SANTA FIORA – Santa Fiora è in festa per tutto dicembre e a gennaio. Prosegue il ricco programma di iniziative allestito dal Comune per le Festività Natalizie con il supporto delle associazioni locali. La vigilia sarà dedicata ai più piccoli: il 24 dicembre, alle 16, tutti in piazza per aspettare Babbo Natale, che scende dalla torre portando con sé le caramelle. L’iniziativa è curata dall’associazione Fratres.

Venerdì 26 dicembre, alle 17 e 30, alla Pieve di Santa Fiora, si svolgerà l’atteso concerto della Corale Padre Corrado Vestri. Sabato 27 dicembre, alle 17 e 30, nella sala del Popolo, sarà presentato il volume “Gli uomini e le donne illustri degli Sforza” a cura di Carla Benocci. Sarà presente l’autrice, partecipano il professor Zeffiro Ciuffoletti dell’Università di Firenze, Don Carlo Prezzolini, il sindaco Federico Balocchi e il consigliere comunale con delega alla Cultura, professor Luciano Luciani.

La sera, alle 21, il borgo tornerà indietro nel tempo con il tradizionale presepe vivente a cura della Contrada Santa Fiora. Il 28 dicembre, alle 17 e 30, al Nuovo Teatro Comunale, è in programma l’inaugurazione della mostra del pittore Mauro Mambrini “Tutti i colori della musica”. L’esposizione sarà aperta al pubblico fino al 31 dicembre con i seguenti orari: dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20. Il 30 dicembre, alle 9, “Amiata un mondo d’acqua” escursione con partenza dal Museo delle Miniere al costo di 7 euro. Prenotazione obbligatoria al Museo delle miniere oppure al 3281113419 o allo 0564 978823. La sera, alle 18, il Paese è in festa con la tradizionale fiaccolata di Santa Fiora, una delle più belle e antiche tradizioni dell’Amiata. Per salutare il 2014 e festeggiare insieme l’arrivo del nuovo anno, il 31 dicembre, alle 22 e 30 Capodanno in piazza con i Maroon4 a cura della Pro loco di Santa Fiora.

L’1 gennaio, alle 15 e 30,  partenza dal Museo delle Miniere per l’escursione dedicata alle sorgenti “Amiata un mondo d’acqua”. Il costo dell’escursione è 7 euro, prenotazione obbligatoria al museo delle miniere o al 3281113419, 0564 978823. Alle 17, al Nuovo Teatro comunale di Santa Fiora, si terrà il concerto della Filarmonica Gioberto Pozzi. Il 5 gennaio, alle 17, è in programma la tradizionale Befana cantata itinerante, che visiterà Santa Fiora e tutte le frazioni facendo festa per le  vie e nelle case.  Il 6 gennaio, alle 10, alla Miniera del Siele di nuovo la befana per i bambini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.