Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il coro Ager Cosanus torna ad esibirsi ad Orbetello

Più informazioni su

ORBETELLO – Il Coro Ager Cosanus di Orbetello, dopo il successo riscosso durante la giornata internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre scorso, torna ad entusiasmare i suoi tanti estimatori con una serie di concerti che da prima di Natale proseguiranno fino a metà del mese di gennaio.

Il Coro si esibirà il 23 dicembre (ore 17), presso il Duomo di Orbetello. Il 27 i settanta coristi si esibiranno nella Chiesa di San Giuseppe Operaio a Pescia Romana (Vt) e il 28 nella Chiesa di Santa Maria Assunta a Talamone (alle ore 17). Nel 2015, il primo concerto si terrà il 5 gennaio nella Chiesa di Santo Stefano Pro Martire a Porto Santo Stefano (ore 17) e il secondo, il giorno 10 di gennaio presso la Cattedrale San Lorenzo Grosseto (ore 21). A dirigere penserà il M°Giovanni Segato mentre il Cesare Nobile, accompagnerà al pianoforte.

Storia:

La formazione musicale nacque nel 1989 sotto la direzione del M° Giovanni Segato, con l’obbiettivo primario di approfondire la conoscenza della musica polifonica classica e moderna. Tale scopo, perseguito fin dagli inizi è stato raggiunto in venticinque anni di studi e collaborazioni con le più importanti istituzioni della Toscana fra cui: l’Accademia Musicale Chigiana di Siena, l’Orchestra Regionale Toscana e la Fondazione “Guido d’Arezzo”.Con queste ultime, il Coro Ager Cosanus, ha realizzato concerti, opere liriche e riproposto opere antiche in prima esecuzione assoluta in età moderna. Settanta sono i coristi che compongono il Coro Ager Cosanus.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.