Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gente di Grosseto consegna a Enrico Rossi la relazione per lo sviluppo dell’economia toscana

Più informazioni su

GROSSETO – La rete civica Gente di Toscana consegna al presidente della Regione Enrico Rossi la relazione per lo sviluppo dell’economia toscana. «Impegno a creare un tavolo con gli assessori Bugli e Simoncini per favorire lo sviluppo degli open data, delle reti di impresa e il loro slancio verso l’internazionalizzazione. E’ la promessa fatta dal governatore Enrico Rossi all’associazione civica Gente di Toscana».

All’incontro è intervenuto anche Leonardo Culicchi, portavoce di Gente di Grosseto che ha toccato il tema del turismo nel grossetano e le strategie per il suo rilancio.

«Il ruolo della Regione nell’organizzazione pubblica del turismo – sottolinea Culicchi – a causa del ridimensionamento della Province, gioca una parte sempre più importante nella programmazione di strategia vincenti per il nostro territorio. Lo stesso territorio, quello grossetano, – commenta – che nei primi 8 mesi del 2014 solo nel settore alloggio e somministrazione (bar, ristoranti e hotel) ha perso 11 imprese. Mentre continua l’allarmante diminuzione di nuove aperture. Nonostante questo il territorio provinciale di Grosseto, che ancora oggi contiene un sistema turistico prevalentemente balneare ha mostrato una buona capacità di reazione alla crisi post 2007 che si riflette nel calo delle presenze degli italiani tra il 6 e il 7% con un forte incremento della componente straniera. Per questo motivo – spiega – la Regione deve essere pronta ad interpretare queste dinamiche mutevoli e reagire in tempi adeguati in vista del piano di promozione turistica 2015. Le parole d’ordine – conclude Culicchi – devono essere “destagionalizzare” e creazione di un marketing territoriale coeso ed unitario che incentivi la formazione, marketing che all’interno di un progetto globale punti sulle peculiarità del “brand Maremma” rendendolo in termini di comunicazione e incentivi uno tra le migliori eccellenze turistiche del nostra regione». ».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.