Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio Uisp: in Prima Divisione blitz del Sant’Andrea che vola in testa

di Lorenzo Falconi —

GROSSETO – Colpo esterno del Sant’Andrea che passa di misura a Boccheggiano e vola in testa al campionato di Prima Divisione. L’1-0 a in trasferta vale il primato solitario approfittando del pareggio del Sant’Angelo Scalo, frenato in casa, per 1-1, dall’Alberese. Rallenta anche l’Aurora Pitigliano che sull’ostico campo del Batignano non va oltre l’1-1. lo stesso risultato è centrato anche da Alta Maremma e Granducato del Sasso che si dividono equamente la posta in palio con il terzo 1-1 della settima giornata vissuta all’insegna dell’equilibrio. Ne approfitta così il Paganico che, tra le mura amiche, regola il Real Prata con il punteggio di 2-0 e risale in graduatoria. Scoppia di salute, infine, l’Arcille, in grado di ingranare la marcia giusta e schiantare il Castiglione della Pescaia con il punteggio di 5-1.

Tra i marcatori comandano sempre i giocatori del Sant’Angelo Scalo con Tamburelli a quota 8, inseguito dal compagno di squadra Bichi a 6. A 5 realizzazioni, invece, la coppia formata da Scalise dell’Arcille e Culmone del Sant’Andrea. Nel prossimo turno il big-match di giornata è senza dubbio quello tra Aurora Pitigliano e Sant’Angelo Scalo, in programma lunedì 22 dicembre. Nello stesso giorno la capolista Sant’Andrea punta a chiudere l’anno solare in testa alla graduatoria ospitando il Batignano, forte anche del recupero della quarta giornata che andrà in scena il 18 dicembre contro l’Alberese.

Classifica Prima Divisione: Sant’Andrea* 16 Sant’Angelo 14 Aurora Pitigliano* 13 Granducato del Sasso e Batignano 11 Paganico 10 Alta Maremma 9 Arcille* e Boccheggiano* 7 Castiglione della Pescaia* 4 Alberese* 3 Real Prata 2. *:una gara in meno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.