Quantcast

La provincia difende i suoi dipendenti: «Sono una risorsa». Ecco tutti i componenti delle commissioni

GROSSETO – Tornano in consiglio, dopo la prima seduta di quale settimana fa, le preoccupazioni per il futuro della provincia e in particolare per il destino dei dipendenti, che a Grosseto sono circa 490.

Nella seduta odierna l’assemblea di Palazzo Aldobrandeschi si è impegnata, decisione presa all’unanimità, «a difendere la ricchezza di esperienze e competenze presenti in Provincia e trovare le soluzioni migliori perché restino un patrimonio a servizio della collettività». Si tratta di un obiettivo che «Presidente e Consiglio Provinciale fanno proprio pronti a promuovere, partecipare e sostenere tutte le forme e iniziative».

«La situazione di difficoltà delle Province – ha detto poi il presidente Emilio Bonifazi –  determina una legittima preoccupazione tra tutte le persone che lavorano nell’Ente. Come presidente sono costantemente impegnato e in contatto continuo con la Regione Toscana, UPI e ANCI perché sia garantito un futuro che valorizzi tutte le professionalità presenti. In questo quadro ritengo opportuno e giusto che il Consiglio Provinciale nel suo insieme, faccia propri questi problemi oggettivi e sia protagonista di ogni azione necessaria a rendere non traumatica la difficile fase di passaggio che tutti stiamo vivendo».

Durante la seduta di oggi sono stati nominati anche i membri delle tre commissioni permanenti in attesa della definizione del nuovo statuto. Le Commissioni risultano così articolate e composte:

I Commissione Consiliare Permanente “Affari Istituzionali, Controllo e Garanzia”.
Componenti: Arturo Cerulli, Pietro Migliaccio, Daniela Piandelaghi.

II Commissione Consiliare Permanente ” Ambiente, Assetto del Territorio, Caccia e Pesca, Lavori Pubblici, Trasporti e Infrastrutture”.
Componenti: Andrea Benini, Elisabetta Iacomelli, Giancarlo Farnetani, Enzo Turbanti.

III Commissione Consiliare Permanente “Sviluppo Economico, Pubblica Istruzione, Formazione Professionale, Sport, Cultura, Finanze e Personale”.
Componenti: Federico Balocchi, Marco Galli, Daniela Piandelaghi, Ezio Puggelli

Commenti