Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cittadini per la tutela dei beni comuni. La proposta del M5S verrà valutata

GROSSETO – Il Movimento 5 Stelle accoglie con con soddisfazione la lettera dal presidente del consiglio comunale Paolo Lecci inviata al consigliere Giacomo Gori, rappresentante dei pentastellati. Lecci riconosce e ribadisce il ruolo del consiglio comunale e il lavoro delle commissioni, in relazione alla delibera presentata dal Movimento 5 Stelle sulla partecipazione dei cittadini alla tutela e il mantenimento e ristrutturazione dei beni comuni. Il riferimento è in merito alle dichiarazioni dell’assessore Antonella Goretti, che asserì di voler andare avanti con una propria delibera, ignorando quella già presentata dai pentastellati. La proposta del M5S, secondo la lettera del presidente del consiglio, è stata considerata “apprezzabile e da approfondire in sede di commissione con il contributo dei vari uffici interessati. Per questo non è stata inserita nell’ordine del giorno dl prossimo consiglio, per non togliere spazio alla discussione delle mozioni ed interrogazioni”.

Il M5S di Grosseto esprime apprezzamento per la decisione del presidente che dimostra come una collaborazione tra le varie rappresentanze in consiglio comunale sia ad esclusivo vantaggio dei cittadini e della comunità, al di là di personalismi e sterili polemiche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.