Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Truffa dello specchietto: raggira un pensionato e si fa dare 160 euro

PORTO SANTO STEFANO – Ha atteso che l’uomo facesse manovra, e poi si è avvicinato lamentando un presunto danno allo specchietto e pretendendo del denaro.

L’uomo, di origine siciliana, con alle spalle alcuni precedenti, ha masso così in atto, ai danni di una anziano pensionato, la più classica “truffa dello specchietto”, che consiste nel fingere di essere stati urtati da un altro mezzo e lamentare danni pregressi allo specchietto.

L’uomo aveva fatto credere un pensionato del luogo di avergli rotto lo specchietto e aveva preteso un risarcimento contante di 160 euro. Il truffatore è stato denunciato dai carabinieri di Porto Santo Stefano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.