Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5, Serie B: trasferta umbra per l’Atlante. Maran Nursia imbattuto

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo il pari interno, seppur sfortunato contro la formazione abruzzese dell’Aprutino di sabato scorso, l’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli, è atteso sabato prossimo dalla trasferta con molte insidie a Spoleto. Contro il Maran Nursia, formazione imbattuta che precede in classifica i grossetani di due punti, andrà in scena l’ottava giornata del campionato nazionale di serie B, girone D. Barelli e compagni, che si stanno ben comportando con il loro quarto posto in classifica, stanno pagando però in questa fase molto delicata del campionato numerosi infortuni che settimanalmente mettono in crisi i tecnici Iannaco e Battisti che devono fare i conti con le troppo assenze.

Anche sabato prossimo a Spoleto, inizio ore 15,30, dovranno fare a meno di giocatori importanti come il romano Michele Serranti e Lucas Novello, l’assenza per motivi di lavoro di Simone Serranti e con Montagnani che ritorna dopo alcune settimane di assenza tra i convocati, pur non sapendo quale sarà il suo apporto in questa insidiosa trasferta in terra umbra.

Tra le note positive, invece, ci sarà la presenza del brasiliano Leonardo De Oliveira. In queste ultime ore la dirigenza dell’Atlante ha fatto gli straordinari per tesserare il giovane giocatore, classe 1995, un prospetto molto interessante e, in questo momento, un cambio importante in più per i tecnici Battisti e Iannaco.

La partenza per Spoleto è fissata alle 8,30 dalla tensostruttura di via Austria e questi sono i convocati: Verani, Agostini, Barelli, Bender, Berti, Cammilletti, Montagnani, Gianneschi, Baluardi, Ducci, De Oliveira, Iannaco. Anche Novello convocato per stare insieme alla squadra in attesa del rientro.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.