Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclocross: i Vigili di Grosseto ripartono alla grande. Due atleti sul podio

GROSSETO – Ripartono alla grande i vigili del fuoco del G.S. M. Boni sezione ciclismo di Grosseto. Con il titolo di Campioni Italiani 2014 da difendere, hanno partecipato a Schio, in provincia di Vicenza, al 10° Campionato Italiano di ciclocross, valevole come prima prova del circuito 2015. Oltre 80 i pompieri presenti sul circuito che, perfettamente disegnato dall’organizzazione nazionale del Triveneto e tecnicamente impegnativo, benché scorrevole anche grazie alle ottime condizioni climatiche, ha reso la corsa veloce, contraddistinta da scatti a ripetizione di fronte agli ostacoli da attraversare più volte nei 50 minuti previsti per la gara. Due ottimi piazzamenti per i maremmani, con un 3° posto per il portacolori Renzo Vestri (cat. M4 ) e un 3° posto per Michele Mazzuoli (cat. M.S.).

Buoni anche i risultati raggiunti dagli altri atleti del GS M.Boni con: Alessandro Dragoni, 4°posto (cat. M3), Guido Petrucci, 7° posto (cat. M5), Claudio Bonelli, 7° posto (cat. M4). All’arrivo anche Aldo Romanini, Maurizio Cerboneschi, Massimo Pasquini, Serigio Carosi e Francesco Muscio che, con i singoli punteggi, portano il G.S. M.Boni aa conquistare un ottimo secondo posto nella classifica generale degli oltre trenta comandi partecipanti, dietro solo alla squadra di Pordenone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.