Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5, Uisp: in Serie C2 frenano Aston Villa e Istia Campini

Più informazioni su

GROSSETO – In Serie C2, nel girone A in evidenza il Vallerotana Dream Team, capace di rallentare la marcia della capolista Aston Villa: 5 a 5 il finale, con Ciacci e Fumi migliori marcatori. Non approfitta del mezzo passo falso della capolista il Tpt Pavimenti, fermato anch’esso sul pari (3-3) dal Sea Shepherd di Martini, mentre il Vets Futsall accorcia dal primo posto con il 9 a 3 sul Maremma Utd firmato Di Sauro. Salgono le quotazioni del Calcio Samba, con Tortelli e Coppola che griffano la clamorosa prestazione offensiva (16-3) contro il Ri Punto Video, mentre Il Melograno si affida al duo Gestri-Mingarelli per risolvere a proprio favore 8-2 la gara contro un Madagascar in leggera flessione. Infine, affermazioni anche per il Pub 13 Gobbi (nella foto) e per la Tiemme: la tripletta di Massetti vale il 5 a 3 contro l’Antiflame, mentre è Comandi il protagonista nella vittoria per 4 a 1 sul Big Hunter Utd.

Nel girone B, invece, il Pari infligge il primo dispiacere all’Istia Campini: 6 a 2 per i rosanero, grazie alle doppiette di Masoni, Dalla Montà e Raffaelli, e così i giovani di Istia vengono raggiunti al primo posto dall’Alba, capace di avere la meglio per 5 a 2 sull’Autofficina Meconcelli in virtù della tripletta di Vojka. Settimana agrodolce per La Smessa, che prima stravince per 10 a 1 contro l’Autofficina Amorosi, con Busonero a fare la voce grossa nel tabellino marcatori, poi però viene battuta per 4 a 3 dal Live Life Club trascinato dai fratelli Melani, abili in entrambe le fasi di gioco. Gara dai tanti ribaltamenti tra Approdo Fc e Real Atlantic (Brigida 3): alla fine la spunta la squadra di Alberto Mori per 6 a 5. Il neoacquisto Frittelli mette le ali al Santalucia, che piega 6 a 3 il Sicar Gas (Iannotta 2), mentre l’Autofficina Amorosi conquista la prima vittoria con il 7 a 2 ai danni degli Spartan: decisivo Angeli con una tripletta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.