Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Abbandonato e lasciato senza acqua e cibo per giorni. Cane scoperto dalla Forestale

GROSSETO – Era stato lasciato in un appezzamento di terra senza acqua né cibo. Era in condizioni critiche, nervoso e fobico, tanto che per recuperarlo gli uomini del Corpo forestale dello Stato hanno richiesto l’intervento dell’accalappiacani.

Si tratta di un esemplare femmina di cane, meticcio, che dopo il recupero è stato affidato in custodia giudiziaria alla struttura “Zoo Service” in ttesa di disposizioni da parte della Procura della Repubblica.

Dalle indagini gli uomini della forestale sono riusciti a risalire alla proprietaria che è stata denunciata per maltrattamento e incuria di animali e risultava essere una donna con evidenti problemi di salute e disagio sociale.

Proprio per quanto riguarda il reati legati al maltrattamento di animali in tutta la provincia si stanno intensificando i controlli del Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Grosseto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.