Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sbarca in Maremma il progetto Negozy. Il social network del commercio foto

di Lorenzo Falconi —

GROSSETO – E’ il giorno di Negozy. La piattaforma messa a disposizione delle aziende, dei negozianti e dei liberi professionisti che vendono e acquistano in on line, sbarca in Maremma. Un vero e proprio social network del commercio che è stato presentato questa mattina nella sede della Camera di commercio di Grosseto. Il progetto innovativo è stato ideato da Luca Vignali, ingegnere, imprenditore maremmano e amministratore del progetto: «L’obiettivo principale è quello di eliminare qualsiasi tipo di ostacolo per le aziende che hanno difficoltà di accesso al web – afferma -. Contiamo di far superare il divario digitale attraverso la nostra piattaforma, fornendo l’opportunità di una visibilità gratuita. Sfruttare meglio i contatti social e lanciarsi nel mercato che può varcare i confini nazionali, rappresentano una novità e un punto di forza del progetto».

Oggi, il progetto Negozy diventa attivo, con la piattaforma pronta al lancio e con tutti i contatti attivi a partire già dal prossimo mese. «Al momento abbiamo raccolto più adesioni di quelle che ci aspettavamo – dice Pierpaolo Foderà, responsabile del progetto -, contiamo di essere a pieno regime tra poche settimane con tutto il sistema in rete. La forza di Negozy sarà quella di andare oltre la semplice immagine, o la vetrina on line, perché il cuore pulsante sarà l’aspetto social, con consigli e indicazioni sui prodotti in commercio».

Con Negozy, di fatto, si apre una nuova era anche per le aziende maremmane. «Questo progetto ha l’ambizione di lanciare sul territorio maremmano lo stato dell’arte internazionale del social e-commerce aggiungendo il principio fondamentale della gratuità e del libero accesso, entrambi garantiti per sempre – aggiunge Vignali -. In questo modo è stato possibile creare le condizioni per cui ogni utente potrà essere liberamente parte attiva del tessuto digitale, costruendosi gratuitamente il proprio e-commerce, inserire il proprio logo, personalizzare l’aspetto grafico, vendere i propri prodotti senza dover sostenere nessun costo aggiuntivo». Negozy, quindi, guarda direttamente al futuro che in parte è già presente. La Maremma è pronta a raccogliere la nuova sfida. Per informazioni ulteriori è possibile connettersi al sito web www.negozyproject.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.