Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela: quarantesimo campionato invernale dell’Argentario. G-Spot domina

MONTE ARGENTARIO – Vento leggero e giornata quasi primaverile al Campionato Invernale dell’Argentario organizzato dal Circolo Nautico e della Vela Argentario di Cala Galera: vento intorno ai 7/8 nodi prima di levante durante la prima prova e poi tendente a calare di scirocco già a metà del percorso e poi nella seconda e ultima prova. Nella Categoria I.R.C. entrambe le prove venivano vinte da “G-Spot” il Melges 32 di Giangi Serena che con vento leggero sembrava imbattibile. Stessi piazzamenti in entrambe le prove anche per il secondo, “Ulika” lo Swan 45 di Andrea Masi, e per il terzo “Vani-tè” il Grand Soleil 43 di Mario Aquila.

“G-Spot” si imponeva in entrambe le prove anche nella Categoria O.R.C. seguito da “Ulika” mentre terzo si piazzava “Quattro Gatti” il Comet 45S di Andrea Casini nella prima prova e “Luduan” il Grand Soleil 46B di Enrico De Crescenzo nella seconda prova. Nella Categoria Diporto “Galahad”, il prototipo di Gerhard Niebauer, si aggiudicava entrambe le prove davanti a “Fiammetta” un X-372 di Petrongari – Romei. Naturalmente con la vittoria odierna “G-Spot” consolida il suo primato in Classifica Generale dopo le otto prove disputate sia nella Categoria I.R.C. che O.R.C. così come “Galahad” nella Categoria Diporto. Prossimo appuntamento e chiusura della prima manche domenica 7 dicembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.