Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Nunca mas. Gente che scompare” dalla violenza sulle donne alla caserma Bolzaneto del G8

Più informazioni su

MANCIANO – In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Consulta per il sociale e l’associazione Olympia de Gouges, con il patrocinio del Comune di Manciano, propongono lo spettacolo “Nunca mas, gente che scompare”. L’appuntamento è per domani, martedì 25 novembre, al Nuovo cinema moderno di Manciano alle ore 21. Ingresso gratuito.

Lo spettacolo è frutto di un lavoro di drammaturgia collettiva dalla compagnia milanese Fenice dei Rifiuti. Il lavoro ripropone due vicende  terribili della nostra storia, quella dei desaparecidos argentini durante il regime della giunta militare, a cavallo tra gli anni settanta e gli anni ottanta, e quella della caserma Bolzaneto di Genova, durante il G8 del 2001. Due vicende distanti nel tempo e nello spazio, senza nesso apparente, eppure  interconnesse da motivi comuni: la violazione dei corpi, la negazione dei diritti umani, l’umiliazione, l’invisibilità. Perché proprio di negazione di diritti si parla quando ci si riferisce alla violenza maschile contro le donne.

Un’iniziativa, quella di domani, che intende, quindi, tenere alta l’attenzione su un fenomeno subdolo che interessa anche il nostro Paese. Un Paese in cui la violenza fisica quotidiana subita  tra le mura domestiche, lontana da sguardi indiscreti, la violenza morale, più sottile e più subdola, esclude tante donne dal mondo, rendendole invisibili come i personaggi messi in scena dalla Fenice dei Rifiuti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.