Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa della Toscana: prosegue a Follonica con tre incontri dedicati alla musica e ai ibri

Più informazioni su

FOLLONICA – La Festa della Toscana, istituita dalla Regione per ricordare l’abolizione della pena di morte e della tortura ad opera del Granduca Pietro Leopoldo, e quest’anno ha come tema “Guardare oltre… i nostri confini, le nostre abitudini, le nostre convinzioni. Per una Toscana terra del mondo”. Anche a Follonica, attraverso la presidenza del Consiglio comunale, sono in programma diversi eventi fino al 30 di novembre.

Sabato 22 novembre alle 11 nella sala del Casello idraulico di via Roma saranno presentati alcuni workshop musicali e una mostra fotografica della Filarmonica Giacomo Puccini, la storica “Banda” musicale della città del Golfo.

Alle 17.30 poi alla sala Tirreno di via Bicocchi in occasione dell’incontro dal titolo “Conoscere la nostra storia per andare oltre”, sarà presentato il libro “Norma Parenti, partigiana maremmana 1921-1944 testimonianza e memorie”, scritto da Nadia Pagni, Antonella Cocolli e Annarita Tiezzi, presenti all’evento.

Con le autrici interverranno il presidente del Consiglio comunale di Follonica Francesco De Luca, Gennaro Barboni, partigiano, la storica Katia Taddei e due dei testimoni che hanno contribuito a rompere un silenzio di decenni intorno alla figura di Norma Parenti.

Infine, sempre alla sala Tirreno alle 21,30 , Rossano Gasperini, grande musicista follonichese di fama internazionale, si esibirà con il suo Trio (insieme al suo contrabbasso, Luciano Malucchi alla batteria e Raffaele Pallozzi al pianoforte) in “Go Over and Listen”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.