Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiude il passaggio a livello di Albinia «Basta code»

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

ALBINIA – Domani mattina chiuderà per sempre il passaggio a livello di Albinia, quello sulla Maremmana che ha costretto spesso e volentieri i cittadini della frazione a lunghe ed interminabili code. A comunicarlo è l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Orbetello, Mario Chiavetta, che fa sapere che la ditta incaricata effettuerà contemporaneamente la consegna provvisoria e parziale delle opere relative alla viabilità del sottopasso che potrà essere già fruito dalla popolazione.

«Sono molto soddisfatto di come stanno andando avanti le cose ad Albinia – dice l’assessore lagunare – ed anche questo ulteriore risultato ci fa capire che siamo sulla buona strada per la giusta riqualificazione di Albinia. Anche sulla Maremmana stiamo proseguendo di buna lena – continua lui – e la mia speranza è quella di fare un bel lavoro cercando di creare meno problemi logistici possibili ai cittadini della frazione.»

Una storia datata anni, quella della chiusura del passaggio a livello che adesso va parzialmente a buon fine: tutti i lavori non sono ancora stati completati, in particolare la parte dell’opera lato est della ferrovia tra la maremmana e il sottopasso di stazione, ma la chiusura del sottopassaggio permetterà il completamento delle importanti opere mancanti quali la rotatoria e rampa lato Guinzone.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.