Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley, Serie C: altro successo per i Vigili. Aurelia Antica sempre in vetta

GROSSETO – Ancora una vittoria (seconda in trasferta) per la squadra dei Vigili del Fuoco CMB Ecologia con il risultato di 3 a 1 contro Delta Luk. La squadra locale formata da giovani atlete molto dotate fisicamente è stata sempre in partita; nel primo set parte bene la squadra di mister Massimo Mantelli tanto da chiudere facilmente il set con il punteggio di 25 a 12. Di nuovo in campo con la stessa formazione ovvero Machetti in regia, al centro Zanelli e Giampaolo ali Cocco e Belardi opposta Festelli libero Bambagioni, ma sono le locali che dopo una prima fase di equilibrio prendono il vantaggio e nonostante i vari cambi di Massimo Mantelli chiduono il set con il punteggio di 25 a 17 riaprendo l’incontro.

Si assiste così a due set molto intensi in cui la squadra dei Vigili dimostra i progressi già visti nell’ultimo incontro e, nonostante la buona prova delle avversarie, riesce a chiudere a proprio favore i due set con il punteggio di 25 a 22. Tre punti importanti che proiettano la squadra verso il centro classifica in attesa dello scontro di sabato prossimo, quando alle 21, presso la palestra di via India, arriverà il Volley Livorno. Intanto vince anche l’Aurelia Antica che per passare sul campo del Pantera Lucca deve ricorrere al tie-break. Un successo che porta in dote due punti che consentono di staccare il Casciavola, ma non di rimanere in vetta solitari, perché il Bellaria centra l’aggancio in testa. Prossimo appuntamento domenica al palazzetto di via Azzurri d’Italia alle 17, per ricevere la visita della Polisportiva Elba.

Classifica Serie C Femminile: Aurelia Antica e Bellaria 14 Casciavola 12 Vvf Grosseto e Pantera Lucca 9 Volley Livorno e Sangiuliano 8 Versilia 7 Elba e Pontedera 6 Capannoli 5 Sima e Delta Luk 3 Buggiano 1.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.