Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Olma: Bruno Tuccio eletto vicepresidente. «Porterò la mia esperienza»

BRACCAGNI – Al termine del consiglio della cooperativa produttrice di olio extravergine toscano del Madonnino (Olma) Bruno Tuccio è stato eletto vicepresidente dell’azienda. Tuccio, 38 anni, è produttore di olio igp toscano, affermato viticoltore della Doc Maremma Toscana Cacciagrande, membro del consiglio provinciale di Coldiretti Grosseto e proveniente dall’esperienza formativa di delegato provinciale di Giovanimpresa Coldiretti. «Ho accettato questo incarico con molta gratitudine – dichiara in una nota il neoeletto – per la stima che mi viene dimostrata ma allo stesso tempo sono ben consapevole della responsabilità che ne deriva».

L’Olma è un’azienda complessa con un mercato oramai globale. L’olio prodotto nello stabilimento del Madonnino è infatti apprezzato e acquistabile in tutto il mondo. C’è dunque sempre più bisogno di dinamicità e competenza, secondo il consiglio, e l’imprenditore di Castiglione della Pescaia pare essere la figura adatta ad affiancare il presidente Massimo Neri nella gestione di un’azienda di livello mondiale. «Porterò la mia esperienza imprenditoriale – conclude Tuccio – come dote in questo incarico. E sono convinto che, grazie alle capacità e alla visione del presidente, il contributo dell’azienda al marchio Maremma si confermerà strategico».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.