Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Enrico Rossi verso la candidatura: il Pd “salterà” le primarie per confermare il governatore

FIRENZE – Il Partito democratico è pronto a rinnovare a Enrico Rossi la fiducia per la corsa delle regionali 2015.

Dopo aver incassato il sostengo del premier Matteo Renzi, che mesi fa si era già espresso sulla ricandidatura di Rossi in Toscana, adesso il governatore uscente dovrebbe ottenere facilmente anche il via libera dal partito.

Un Pd che tra il 12 e il 13 dicembre dovrà esprimersi proprio sulla proposta avanzata dal segretario regionale Dario Parrini di rinunciare alle primarie e puntare direttamente su Enrico Rossi.

Con il placet di Renzi e l’indicazione arrivata dalla segreteria però Rossi non dovrebbe avere problemi. Ad esprimersi sarà l’assemblea regionale del partito, ma nessuno ormai si aspetta sorprese o manovre da franchi tiratori.

Insomma Enrico Rossi è ormai il candidato in pectore del Partito democratico per le elezioni regionali della prossima primavera. Più incerto invece sarà capire quali saranno gli alleati della nuova corsa di Rossi e come sarà il nuovo centrosinistra toscano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.