Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Contributi allo studio: anche a Capalbio si può accedere al bando regionale

Più informazioni su

di Sabino Zuppa

CAPALBIO – In arrivo incentivi allo studio per i ragazzi residenti sul territorio comunale del Comune di Capalbio. La giunta del sindaco Luigi Bellumori, infatti, ha appena emesso una delibera con la quale ha approvato il bando per l’accesso al pacchetto scuola 2014-2015, un’iniziativa dettata e regolamentata in origine dalla Regione Toscana e dalla Provincia di Grosseto. In pratica, anche l’amministrazione della piccola Atene darà la possibilità a ragazzi più bisognosi del suo territorio di accedere a contributi individuali per il diritto allo studio per i giovani iscritti ad una scuola primaria o secondaria di primo o secondo grado, statale o paritaria, per l’anno scolastico 2014-2015. L’erogazione dei contributi sarà subordinata al possesso, da parte dei richiedenti, di requisiti specifici legati alla condizione economica effettiva dei nuclei familiari definita mediante l’indicatore ISEE, definendo poi una graduatoria in ordine crescente.

Il “ pacchetto scuola”, infatti riguarderà giovani appartenenti a nuclei familiari con indicatore economico equivalente (ISEE) non superiore ad 15.000 euro e che abbiano una frequenza scolastica di almeno 2 mesi nel periodo settembre 2014 – febbraio 2015. L’importo del pacchetto varierà dai 120 euro, per i bambini delle scuole primarie, ai 150-210 per quelli delle scuole secondarie di primo grado ed ancora andrà da 170 a 280 euro per i ragazzi che frequenteranno le scuole secondarie di secondo grado. Per richiedere i contributi sarà possibile presentare domanda entro e non oltre il 28 novembre 2014 su apposito modulo allegando copia dell’attestazione ISEE e fotocopia del documento d’identità del richiedente, nel caso che non venga sottoscritta in presenza dell’impiegato addetto a riceverla. Le domande per l’ottenimento del beneficio devono essere presentate al Comune di Capalbio ed il modulo di domanda può essere ritirato presso il servizio AA.GG e Socio culturali, le segreterie scolastiche o scaricato dal sito internet del Comune di Capalbio comune.capalbio.gr.it) e dal sito internet dell’Osservatorio Scolastico Provinciale, osp.provincia.grosseto.it.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.